Home Page > Allievi F/B - News
Continua la cavalcata degli Allievi FB
7 - 0 contro il Langa Calcio

~~Sabato 13 aprile, ore 15,30 - Impianto Sportivo “E. Roella” di Cherasco (CN)

CHERASCHESE - LANGA CALCIO


Oggi i nostri ALLIEVI FASCIA B – UNDER 16 sono chiamati a disputare, tra le mura di casa, la terzultima partita del girone di ritorno contro i pari età del LANGA CALCIO.
Sul campo principale in erba che non ha risentito più di tanto delle recenti piogge, i nerostellati scendono così in campo contro gli ultimi della classe consapevoli del grande divario tecnico e tattico che separa le due squadre e convinti di potersi “sbarazzare” facilmente degli avversari.
Accade invece che sono gli avversari, che non hanno nulla da perdere, a fare la partita (almeno per la prima frazione di gioco) e a giocarsi il tutto e per tutto, mentre i padroni di casa prendono la sfida “sotto gamba”.

Complice quindi un primo tempo giocato dai “lupi” sotto tono e molto al di sotto delle loro potenzialità, i gialloblu riescono a farsi pericolosi in più occasioni e sono altrettanto bravi a chiudersi in difesa non permettendo ai padroni di casa di impensierire più di tanto il loro estremo difensore.
Bisogna aspettare fino al 15’ perché i nerostellati riescano ad aprire le marcature con Likaj che, su calcio d’angolo battuto da Monchio, “svetta” più in alto di tutti mandando la palla all’incrocio dei pali.
Purtroppo durante gli sviluppi del calcio d’angolo, in uno scontro di gioco fortuito, Gjergij si infortuna al naso (per lui frattura del setto nasale) ed è costretto a lasciare il terreno di gioco, sostituito da Gallo.
Per gli infreddoliti tifosi nessuna ulteriore azione degna di nota se non due traverse colpite da Dallorto, su passaggio di Delpiano e da Monchio, con un tiro dalla tre quarti.

Nella ripresa i “lupi” rientrano in campo con tutt’altra grinta e volontà (complice forse la strigliata del Mister nello spogliatoio???) concentrando tutti gli acuti nella seconda frazione di gioco e facendoci assistere a tutt’altra “musica”.
Al 15’, sempre su calcio d’angolo battuto da Monchio, tocca questa volta a Marenda saltare più in alto e con una perfetta “incornata” depositare la palla in rete.
Al 20’ invece è Gallo a segnare la rete del 3-0 approfittando di una mischia in area; lo stesso Gallo si replica, cinque minuti più tardi sugli sviluppi di una bella azione, e immediatamente dopo … si triplica …. con un gol “di rapina” mandando in rete il pallone non trattenuto dal portiere avversario.
Nel frattempo Mister Pulvirenti manda in campo Perucca a rilevare il testimone da  Dallorto mentre i nerostellati possono permettersi di fallire alcune altre buone occasioni da rete fino al 35’ quando Likaj “bissa” e mette a segno il gol del 6-0 a conclusione di una bella trama di gioco iniziata con Bukovski che gira la palla a Gallo e con quest’ultimo che è pronto a servire il compagno meglio piazzato in area.
Prima dei titoli di coda che mettono fine all’incontro, Gallo (bomber di giornata) fa sua anche la rete del definitivo 7-0 grazie al buon lavoro sulla sinistra di Alessio, firmando così la sua personale “quaterna”.
L’ennesima vittoria è tutta per Daniel Gjergji (che dovrà sottoporsi ad un intervento al setto nasale) assieme ad un grande in bocca al lupo e all’augurio di pronta guarigione!!!!

Adesso ragazzi vi aspettano le vacanze di Pasqua e il torneo del 25 aprile a Collegno, poi concentrazione massima alla penultima partita di campionato in programma per il 27 aprile, che vi vede ospiti della Roretese per un derby dai molteplici “sapori”!!!
BUONA PASQUA A TUTTI!

 

P.S.: Nella mattinata di domenica anche per gli ALLIEVI – UNDER 17,  vittoriosi per 7-1 contro i pari età del CORTEMILIA (complici anche le parate di Falco e Dogliani e i gol realizzati da Delpiano e Alessio) è arrivata la matematica certezza (con 2 giornate di anticipo) per FESTEGGIARE IL SUCCESSO NEL GIRONE PROVINCIALE regalando ai nostri ALLIEVI FB – UNDER 16 il ritorno al campionato regionale!!!

 

Risultato finale CHERASCHESE – LANGA CALCIO  7- 0
Reti:  p.t. 15’ Likaj
s.t. 15’ Marenda, 20’, 25’, 27’, 40’ Gallo, 35’Likaj


CHERASCHESE: Dogliani L., Alessio F., Monchio G., Battaglino L., Marenda F. (Cap.), Dallorto G., Bukovski M., Likaj S., Tibaldi R., Gjergji D., Delpiano D.
A disposizione: Falco M., Perucca M., Gallo P.
Allenatore: Pulvirenti H.

LANGA CALCIO: Rossi F., Borgogno E., Piga N., Migliorino M., Vietti P., Drago G., Lazhovski A., Bosio P., Engovski I., Altavilla E., Marengo L. (Cap.)
A disposizione: Cornaglia A., Marengo S., Sanchez Solana M., Basso L., Allenatore: Beltrandi R.

 

BENESE - CHERASCHESE 0-9
Prosegue la grande marcia degli Allievi FB

~~Domenica 7 aprile 2019, ore 10,30 - Campo sportivo comunale di Benevagienna (CN)

BENESE - CHERASCHESE

Dopo due partite consecutive giocate tra le mura di casa oggi, i nostri ALLIEVI FASCIA B – UNDER 16, si trasferiscono a Benevagienna per incontrare i pari età della BENESE

Malgrado il grave lutto che ha colpito tutta la famiglia “Cheraschese” e le pesanti assenze dovute ad una infermeria strapiena che hanno costretto Mister Pulvirenti a chiedere aiuto ad alcuni ragazzi del 2004, i nerostellati scendono in campo con l’intenzione di onorare il loro amico con l’ennesima vittoria.

Il primo tempo inizia così con un commovente minuto di silenzio in ricordo di Alessio, poi il groppo in gola e le lacrime lasciano posto al calcio giocato in un avvio condizionato dalla pioggia che rende pesante il terreno di gioco ma che dimostra subito una netta superiorità dei nerostellati sia a livello tecnico che tattico.
Tanto è vero che, dopo appena cinque minuti, tocca proprio all’ex Perucca sbloccare il risultato e dare il via alla goleada.
Al 10’ infatti su calcio d’angolo battuto da Monchio, Gallo svetta più in alto di tutti e di testa insacca il gol del 2-0
Dieci minuti dopo, e nuovamente su calcio d’angolo sempre battuto da Monchio, tocca invece a Marenda insaccare la palla danzante sulla linea di porta.
Malgrado l’assalto continuo alla porta dei padroni di casa e le molteplici azioni da rete costruite, il duplice fischio dell’arbitro manda tutti a riscaldarsi e a bere un the caldo senza che il “lupi” riescano ad incrementare ulteriormente il bottino.

Sotto una fitta pioggia che non accenna a diminuire e che pian piano ha trasformato il rettangolo di gioco in un enorme “pantano”, la ripresa inizia con Gennaro che prende il posto di Gallo e con una bellissima occasione per Tibaldi che in ½ rovesciata vede il pallone “impantanarsi” proprio davanti al portiere biancorosso interrompendo così la sua corsa verso la rete…..
Ormai però i nerostellati sono i dominatori indiscussi della partita: attaccano a pieno organico, portano gli avversari in lungo e in largo per il campo e costruiscono belle azioni giocando un calcio ordinato, concreto ed efficace.
Al 10’ Marenda fugge sulla fascia, entra in area e insacca la rete del 4-0 concedendosi il bis (ormai il nostro capitano ci ha preso gusto!!!).
Al 15’ Monchio lascia il terreno di gioco per Alessio mentre cinque minuti più tardi sale in cattedra l’altro ex, Delpiano: controllo ai sedici metri e rasoiata vincente vicino al primo palo.
Tocca quindi a Bukovski e poco dopo a Likaj e Baggio prendere parte alla partita al posto di Perucca, Marenda e Falco, mentre al 22’ anche Delpiano replica facendo sua la rete del 6-0 su perfetto passaggio di Alessio, fuggito in contropiede.
Nel finale di gara, i nerostellati non ancora appagati dal già ampio bottino, vanno a segno ancora con lo “scatenato” Delpiano che firma la sua personale tripletta con un “eurogol” da far balzare in piedi ed applaudire anche la tifoseria avversaria; Gennaro pronto ad addomesticare un lancio dalle retrovie di Dallorto per piazzare, vicino al primo palo, la rete del 8-0 e Tibaldi, su rigore, per atterramento in area di Battaglino.
Ciao Alessio, questa vittoria è tutta per te!!!


Anche se la conquista del titolo e la permanenza nel girone regionale della categoria è già stata acquisita con ben quattro giornate di anticipo, i nostri “lupi” non arretrano di un centimetro continuando a macinare vittorie e gol per concludere con il “botto” la loro permanenza nel campionato provinciale.
Non era facile giocare oggi con un macigno così grande nel cuore ma la vostra grinta, la vostra determinazione e soprattutto il vostro saper “essere squadra” sempre e in ogni situazione, vi ha portato a non mollare mai e a giocare ogni gara dando il meglio di voi.
Complimenti a tutti, ragazzi!!!!


Risultato finale BENESE – CHERASCHESE 0 - 9
Reti:  p.t. 5’ Perucca, 10’ Gallo, 20’ Marenda
s.t. 10’ Marenda, 20’, 22’, 30’Delpiano, 35’Gennaro, 40 Tibaldi (rig)


BENESE: Borra A., Dalmasso P., Panero G., Sampò F. Ellena M., Gallo F., Tamoud A., Panero G., Giachino F., Aime P., Gallo E.
A disposizione: Gallo F., Sarzotti G., Ghafir B., Fabiano C., Bungu A.
Allenatore: Borra I.

CHERASCHESE: Falco M., Battaglino L., Barberis L. (2004), Mazzola L. (2004), Marenda F. (Cap.), Dallorto G., Monchio G., Gallo P., Tibaldi R., Delpiano D., Perucca M.
A disposizione: Baggio R. (2004), Bokovski M., Alessio F., Likaj S., Gennaro G.M. (2004)
Allenatore: Pulvirenti H.

Vittoria importante
Il primato del girone è "quasi" matematico.

~~Sabato 23 marzo 2019, ore 15,30 - Impianto Sportivo “E. Roella”, Cherasco

CHERASCHESE - SOMMARIVESE

Siamo ormai giunti al giro di boa anche per quanto riguarda il girone di ritorno del campionato provinciale e oggi, i nostri ALLIEVI FASCIA B – UNDER 16, devono nuovamente cimentarsi contro i pari età della SOMMARIVESE, ma questa volta tra le mura amiche e sul perfetto campo in sintetico.

La “cronista ufficiale” è di nuovo assente ma gli ottimi collaboratori non sono venuti meno ed ecco allora il resoconto dell’incontro.

Partita a senso unico, con supremazia territoriale e di gioco da parte dei nostri “lupi” che già al 10’ si portano in vantaggio con Likaj mentre al 25’ tocca a Tibaldi (affamato di gol dopo un mese di infortunio) mettere a segno la rete del 2-0.
Dopo numerosi e continui affondi dei nerostellati, compreso un palo “centrato” da Perucca, Likaj allo scadere del primo tempo concede il bis e si torna negli spogliatoi con un vantaggio di 3 reti a zero.

Nel secondo tempo la musica non cambia. Mister Pulvirenti al 10’ manda in campo Gallo al posto di Likaj mentre gli ospiti approfittano di una mischia in area per accorciare le distanze, ma è l’unica cosa che viene concessa loro dai padroni di casa.
Al 20’ infatti è Gallo a riprendere le marcature seguito a ruota da Gjergji al 25’ e da Dallorto al 30’.
Al 35’ Bukovski fa sua la rete del 7-1 ma purtroppo si infortuna alla testa scontrandosi con il portiere avversario ed è costretto a lasciare il terreno di gioco (per fortuna, per entrambi, niente di grave).
I nerostellati rimangono in dieci fino allo scadere della frazione di gioco (colpa di una panchina decimata da infortuni e malanni di stagione) ma la malcapitata Sommarivese nulla può contro la supremazia dei “lupi” che vanno a segno ancora con Marenda (entrato al 30’ al posto di Monchio) che sigla il suo primo gol stagionale poco prima del triplice fischio del direttore di gara.

Se c'è una cosa certa in questa stagione è quella per cui, quando si sente parlare di campionati provinciali, sembra proprio che la Cheraschese non abbia rivali.
Dopo l’ennesima roboante vittoria dei nostri ragazzi che non solo rimangono ben saldi in vetta alla classifica ma aumentano ulteriormente la distanza (+13) sulle dirette inseguitrici (Albese e Roretese), anche gli ALLIEVI – UNDER 17 (con la preziosa collaborazione di alcuni 2003) nella partita di domenica mattina hanno compiuto “l’impresa” vincendo per 3-1 lo scontro al vertice contro il FOSSANO diretta inseguitrice.
Con questa ottima prestazione hanno dato un segnale forte al loro campionato compiendo un ulteriore balzo in avanti verso la vittoria finale e mettendo una seria ipoteca sul nostro ritorno al campionato regionale!!!
Risultato finale CHERASCHESE – SOMMARIVESE  8 - 1
Reti:  p.t. 10’ e 40’Likaj, 25’ Tibaldi
s.t. 20’ Gallo, 25’ Gjergji, 30’ Dallorto, 35’ Bukovski,40’ Marenda


CHERASCHESE: Falco M., Olivero F. (Cap.), Battaglino L., Arra D., Bukovski M., Dallorto G., Perucca M., Likaj S.,  Tibaldi R., Gjergji D., Monchio G.
A disposizione: Dogliani L., Marenda F., Gallo P.
Allenatore: Pulvirenti H.


SOMMARIVESE: Burdese L. (Cap.), Burdese S., Chirica M., Pergjoni A., Burdese E., Perlo S., Mancuso L., Giacchino T., Costantino F., Appendino E., Becchis M.
A disposizione: Chaab E., Bouraya K., Rabbone L., Ghione C., Mauro M.
Allenatore: Tuninetti F.

 

4 goal alla Santostefanese
Campi "disastrati" stanno ormai diventando gli avversari più temuti dei nerostellati.

~~Sabato 16 marzo 2019, ore 15,00 - Impianto Sportivo di Calamandrana (AT)

SANTOSTEFANESE – CHERASCHESE

Lunga trasferta per i nostri ALLIEVI FASCIA B – UNDER 16 che, per la quinta partita del girone di ritorno, si sono dovuti spingere fino a Calamandrana (AT) per poter incrociare i tacchetti contro i ragazzi della SANTOSTEFANESE.

La “cronista ufficiale” era “assente giustificata” ma GRAZIE DI CUORE ai validi collaboratori che hanno permesso di poter scrivere anche questo commento alla partita.

Partita che subisce un rinvio di 10 minuti abbondanti causa ritardo dell’arbitro e che viene condizionata dalle pessime condizioni del terreno di gioco e da un vento fortissimo che influenza non di poco l’andamento della gara.
Nonostante ciò il primo tempo è un continuo assalto alla porta biancoazzurra ma, pur giocando decisamente un calcio migliore, i nerostellati non riescono ad andare a segno complice l’ottimo portiere e il vento “a favore” che anziché agevolare peggiora la situazione….

Nel secondo tempo i “lupi”, come hanno ormai abituato i tifosi in questa seconda parte di campionato, entrano in campo con un altro piglio, alzano il ritmo del gioco e la frazione di gara inizia subito con un rigore fischiato a favore dopo l’atterramento in area di Alessio a “cura” del portiere.
Arra incaricato del tiro…..sbaglia…..ma nell’azione immediatamente successiva si fa perdonare segnando il gol del 1-0 e dando inizio alla “carica”.
Al 20’ infatti tocca a Likaj incrementare il bottino segnando la rete del 2-0 mentre dalla panchina Mister Pulvirenti manda in campo Tibaldi (rientrato oggi dopo un mese di infortunio) a sostituire Perucca e subito dopo Bottero (2004) a rilevare il testimone da Gallo.
Sul finire della gara, per altro molto combattuta sul piano fisico, Tibaldi festeggia nel migliore dei modi il suo rientro portando la squadra sul 3-0 e, appena prima del triplice fischio dell’arbitro, è di Olivero la rete del 4-0 che mette la parola “fine” all’incontro.

Vittoria molto sofferta quella di oggi causa infortuni e impegni vari che hanno ridotto all’osso la rosa di Mister Pulvirenti (grazie quindi al 2004 Bottero Edoardo per la disponibilità) sommata al pessimo terreno di gioco e al vento fortissimo che hanno impedito ai ragazzi di esprimersi al meglio e condita con il gioco “duro e maschio” dei padroni di casa che non ha reso vita facile ai nerostellati.
Nonostante tutto sul campo ha vinto lo spirito di squadra e la voglia dei ragazzi di essere protagonisti indiscussi del campionato, obiettivo dichiarato e perseguito con lavoro e costanza nei risultati.
BRAVI RAGAZZI CONTINUATE COSI’!!!

Risultato finale SANTOSTEFANESE – CHERASCHESE 0-4
Reti:  s.t. 10’ Arra, 20’ Likaj, 35’ Tibaldi, 40’ Olivero

CHERASCHESE: Dogliani L., Alessio F., Marenda F. (Cap.), Arra D., Olivero F., Battaglino L., Perucca M., Likaj S., Gallo P., Gjergji D., Dallorto G.
A disposizione: Falco M., Tibaldi R., Bottero E. (2004)
Allenatore: Pulvirenti H.


SANTOSTEFANESE: Kitev K. (Cap.), Ghignone R., Cannito A., Lazzarino L., Kone Tofangui M., Rebuffo F., Fantozzi F., Madeo P., Aluffi M., Montebelli S., King J.
A disposizione: Isolatto G., Pavese L., Macario P., Grimaldi A., Fasciano F.
Allenatore: Deodato S.

Vittoria casalinga contro la Montatese
La squadra di Mister Pulvirenti si porta a 10 punti sull'avversaria Roretese.

~~Sabato 09 marzo 2019, ore 15,30 - Impianto Sportivo “E. Roella”,  Cherasco (CN)

CHERASCHESE – POLISPORTIVA MONTATESE


Seconda partita, dopo la ripresa del campionato, e quarta gara del girone di ritorno per i nostri ALLIEVI FASCIA B – UNDER 16 che oggi, tra le mura di casa, sono chiamati ad essere protagonisti nell’incontro contro i pari età della POLISPORTIVA MONTATESE.

Dopo la prestazione “opaca” della scorsa settimana, i “lupi” devono riprendere la loro corsa verso la vittoria del campionato con quella grinta e determinazione che li ha contraddistinti in tutte le partite disputate finora ma, con una formazione ridotta e ridisegnata causa infortuni, la prima frazione di gioco risulta invece l’esatta fotocopia di quella del sabato precedente.
I nerostellati partono sotto tono giocando ben al di sotto delle loro possibilità contro un avversario che si dimostra subito ostico e grintoso e che sa rendersi pericoloso in più occasioni.
Anche per i padroni di casa le occasioni da gol non mancano ma, le sortite poco pungenti, la mira imprecisa e il portiere ospite che risulta decisivo più di una volta, fanno si che il risultato non si schiodi….
Alla mezz’ora del primo tempo sono così i gialloblu ad approfittarne per passare in vantaggio dopo un corto rinvio della nostra difesa che giunge sui piedi dell'attaccante al quale non resta che accompagnare il pallone in fondo al sacco.
Fortunatamente il gol e l’esultanza degli ospiti “risveglia” i “lupi” dal loro torpore e cinque minuti dopo Gjergji, approfittando di un errore della difesa montatese, gira a rete un cross dal fondo, riportando le squadre in perfetta parità.
La prima frazione di gioco termina così senza ulteriori scossoni da ambo le parti.

Nella ripresa i nerostellati tornano in campo con più grinta e determinazione, si rimboccano le maniche ed incominciano a premere sull'acceleratore e gol ed emozioni non tardano ad arrivare, per la gioia del pubblico presente!
Tutto succede nel giro di una manciata di minuti: al 25’ Bukovski, entrato poco prima in sostituzione di Perucca, si fa trovare pronto e con un gran colpo di testa insacca alla destra del portiere.
Al 30’, su contropiede, è ancora Bukovski a scatenarsi con un bel tiro sotto porta e a siglare la rete del definitivo 3-1.
Sul finire di una gara intensa e combattuta contro un avversario mai domo, resta ancora il tempo per Gallo e Monti di scendere in campo in sostituzione di Likaj e Marenda mentre la doppietta di Bukovski (la prima per lui in maglia nerostellata) ha definitivamente scoraggiato gli ospiti che non riescono più a reagire.
 
Risultato finale CHERASCHESE – POLISPORTIVA MONTATESE 3-1
Reti:  p.t. 35’ Gjergji
s.t. 25’ e 30’ Bukovski

POLISPORTIVA MONTATESE: Oggero L., Loudly A., Santoro F., Casetta I., Berardi G., Miletto E., Cortese M., Giglio D., Ercole E., Balla S. (Cap.), Hallulli M.
A disposizione: Borlengo A., Capussotti A.
Allenatore: Giordano M.

CHERASCHESE: Falco M., Battaglino L., Olivero F., Arra D., Marenda F. (Cap.), Dallorto G., Alessio F., Likaj S., Monchio G., Gjergji D., Perucca M.
A disposizione: Dogliani L., Bukovski M., Gallo P., Monti L.
Allenatore: Pulvirenti H.